Incantesimo Blu

   Allevamento Sacro di birmania

Il carattere del sacro di birmania

Il sacro di birmania è il gatto ideale per chi sta cercando un compagno di vita fedele ed affettuoso.

Contrariamente infatti a quello che pensano in molti, non è vero che i gatti si affezionano all'ambiente ma non alle persone, ed il birmano a maggior ragione. Stringe infatti un rapporto molto forte con i membri della famiglia, in particolare con una persona che prende come punto di riferimento.

È anche molto curioso, come tutti i gatti, perciò quando arriva qualche ospite per prima cosa gli va incontro annusando e cercando informazioni sul nuovo arrivato, ma dopo pochi minuti è già pronti a farsi coccolare.

Pensare di chiudere un birmano fuori dalla stanza è un' utopia. Vorrà infatti stare sempre dove sono i suoi padroni.

Il sacro di birmania è un gatto dall' indole serena e pacata. Questo significa che si adatta perfettamente alla vita da appartamento. Ovviamente però non è peluches, perciò anche il birmano ha i momenti di gioco matto, specie quando è cucciolo.

Avendo un rapporto quasi morboso con il padrone, se lasicato solo per troppe ore può soffrire di solitudine. In questi casi l'ideale è dargli una compagnia, che non deve necessariamente essere di tipo felino. Il birmano infatti va d'accordo con qualsiasi tipo di animale: cani, conigli etc..

Il sacro di birmania inoltre è un gatto che impara facilmente. Standogli dietro con regolarità nei primi mesi, imparerà subito quali sono le regole della casa, e cosa gli è permesso fare e cosa no.
Molti birmani inoltre sono gatti da riporto: se abituato fin da piccolo a giocare con delle piccole palline di carta, imparerà a riportarle proprio come fanno i cani.

È doveroso però ricordare che nonostante questa sia la natura del sacro di birmania, anche il lavoro di selezione e le cure dell'allevatore sono indispensabili per far si che il birmano sia il gatto coccolone che tutti amano.

È fondamentale infatti togliere dalla riproduzione tutti quei soggetti che si rivelano essere più aggressivi e che si distaccano dall' indole ideale del sacro di birmania.

Inoltre gli allevatori seri lavorano sul carattere dei cuccioli fin dalle prime ore di vità, coccolandoli e spendendo molto tempo con loro, al fine di farli crescere affettuosi, sicuri di sè e con la piena fiducia nell'essere umano. Si vede subito la differenza fra un cucciolo correttamente selezionato e uno che è stato trascurato.

Nella ricerca del vostro cucciolo birmano ideale, non sottovalutate l'importanza di andare a vedere l'allevamento. In questo modo avrete l'occasione di vedere con i vostri occhi come vengono cresciuti i cuccioli e come si comportano nel loro ambiente naturale. Se vi trovate davanti dei cuccioli dall'aria malaticcia, che faticano a muoversi e che sono spaventati dalla vostra presenza, invece di cuccioli allegri che vi vengono incontro incuriositi, forse dovreste cercare altrove.

--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.--.-

In questa pagina potrete trovare un interessante documentario sul sacro di birmania